28. Open / Closed

Open/closed, Emanuele Secco, 2015
Open/Closed, Emanuele Secco, 2015

 

Il mondo deve starsene fuori.
La pagina bianca non ne ha bisogno.
Chiudi la porta.

Ora aprila, ma dentro di te.
Esplora. Guarda con i tuoi occhi. Lascia che la pagina assapori il mondo attraverso il tuo punto di vista.
Le interferenze esterne fanno solo male. Distraggono. Fermano la mano. Svuotano la pagina.
Con un paio di cuffie e buona musica è ancora più semplice.

Siediti in un angolo senza finestre. Sono comunque una porta verso l’inutile.
Il mondo, quello vero, servirà solo una volta finito di scrivere.

E.

Annunci

Il tuo Punctum

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...