100. Blues

«The one thing the blues don’t get is the backing and pushing of TV and radio like a lot of this garbage you hears. They choke stuff down people’s throat so they got no choice but to listen to it.»

John Lee Hooker

 

Quando la musica viene dritta dall’anima, note e fraseggi vanno dritti allo stomaco. Il flusso prende possesso delle sensazioni. Evoca ricordi, ne crea di nuovi.
Stessa cosa per la scrittura, la lettura.
Immersi come siamo in un viavai continuo di contenuti, non dobbiamo dimenticare il tratto che ci contraddistingue in quanto esseri senzienti: la scelta. Ponderata, essa è formazione, crescita, creazione. Vita.

Non si crea per un rendiconto immediato. Si crea per il piacere di farlo. Si crea in quanto capaci di farlo. Si crea per arricchire il flusso.
Tutto il resto è fotocopia, è massa. È noia.

 

E.

 

(Leggi anche: 102. Scrittura)
Annunci

Il tuo Punctum

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...